Invia ad un amico
17/04/2014

Come Proteggere La Pelle Dai Raggi Solari

Quando nei periodi più caldi il sole comincia a farsi sentire, la nostra pelle viene colpita da raggi che lasciano sul nostro corpo non solo una splendida abbronzatura ma anche dei segni che ci porteremo avanti per tutta la vita. È fattibile avere un'abbronzatura da far invidia contrastando i danni provocati dai raggi UV. Oltre a seguire regole basate sull'esposizione al sole con buon senso, è bene proteggere la pelle anche con creme solari con alta protezione, il consiglio è quello di seguire scrupolosamente questo metodo, qui di seguito delineato con ottimi risultati.

 

Assicurati di avere a portata di mano:

  • bicarbonato
  • aloe
  • crema solare con filtro di protezione

 

Innanzitutto, se si ha una pelle molto delicata ed altamente bianca, se se ne ha l'occasione, non bisogna esporse al sole durante le ore più calde della giornata (ossia dalle ore 12:00 alle 15:00). Per avvicinarsi alle prime esposizioni solari, è indispensabile spargersi sempre prima dell'esposizione con una crema con filtro protettivo alto per tutti i giorni per almeno il primo mese di mare. Una protezione solare è, infatti, una qualsiasi sostanza in grado di prevenire gli effetti nocivi dei raggi solari sulla pelle.

 

Prima dell'esposizione, in una vasca di media grandezza, è fondamentale versare alcuni litri d'acqua molto calda aggiungiendo, successivamente, un cucchiaio di polvere di bicarbonato. Occorre mescolare il tutto in modo veloce, in modo che l'acqua non si raffreddi troppo. Immergere, poi, un panno assorbente (va bene anche una spugna) e passare delicatamente il preparato su tutto il corpo.

 

A questo punto, è opportuno lasciare il bicarbonato sciolto sul proprioo corpo, per almeno 10 minuti, in modo che la pelle assorba il prodotto.  Sciacquare, poi, abbondantemente il corpo. Quando ci si asciuga è bene lasciare la pelle ancor un po' umida, e dopo di ciò bisogna passare, accuratamente e spalmandola bene, sull'intero corpo la crema con filtro protettivo, passandola almeno tre volte durante le ore di esposizioni al sole (attenzione: se si fai il bagno al mare o in piscina, appena l'utente uscirà dall'acqua, dovrà passare di nuovo altra crema).

 

Nel momento in cui è finita l'esposizione al sole, la pelle ha assorbito i raggi ed è fondamentale ripetere il lavaggio spiegati ai passi 2 e 3. Spremere, poi, una foglia di aloe in un recipiente. Immergere una spugna asciutta per assorbire il liquido. Passarlo su tutto il corpo. L'aloe ha delle proprietà di protezione della pelle che assorbirà l'eventuale scottatura. Ripetere questo trattamento per almeno il primo mese di esposizione al sole. È consigliabile, anche, assumere un mese prima dell'esposizione al sole degli integratori a base di betacarotene idratando sempre la pelle con creme poco grasse.

 

Non dimenticare mai

  • durante le prime esposizioni al sole, usa sempre una crema protettiva con alta protezione fino a quando la pelle non sarà completamente abbronzata

 

(http://beauty.pianetadonna.it)


( Paolo Pennacchietti )

Avviso alla clientela

Se non sei nostro cliente
puoi acquistare servizi e trattamenti nella sezione
"Offerte per i nuovi clienti", altrimenti visita la sezione
"Servizi e trattamenti".

I nostri negozi

Groupmalia Parrucchieri
Via Andrea Costa, 83
40134 - Bologna
Tel: 051.4125658
Groupmalia Store
Via Giulio Marcovigi, 6/a
40133 - Bologna
Tel: 051.6170181

Pagamento sicuro

pagamento sicuro

Ricevi le offerte